clicca per andare alla pagina iniziale
English version

Come fu che l'Arcobaleno

Il mondo è tutto bianco e nero: il cielo; il mare; il sole... cosa è successo? 

E' stato Mangiacolori, uno strano animale che somiglia a un pappagallo... forse a un tucano, che si ciba di colori. Ma la natura è inarrestabile, il sole grigio si innamora della Luna bianca e diventa tutto rosso dall'emozione, il loro matrimonio fa nascere il rosa, dalla gioia il sole rosso salta in alto...  fino a mezzogiorno e diventa giallo!

La storia continua finché tutti i colori  tornano a splendere sulla terra. Mangiacolori che ha una vista poco sviluppata ma un olfatto infallibile, ogni tanto, attratto dagli odori dei colori che vanno nascendo, entra in scena ma, con l'aiuto dei bambini, viene sempre ingannato e respinto.

L'attore va, via via pennellando su un foglio i colori fino a formare un arcobaleno che verrà alla fine offerto a mangiacolori... ed è per questo che l'arcobaleno dura nel cielo pochi minuti...  è Mangiacolori che, a causa di quell'antico patto vola in cielo e lo mangia facendolo sparire!

Lo spettacolo è pieno di sorprese e oggetti di scena curati con la consueta attenzione dalla nostra scenografa.

SCUOLE / BIBLIOTECHE

  • GLI SPETTACOLI
  • I PERCORSI FORMATIVI
  • LE GRANDI ANIMAZIONI
  • INTERVENTI IN BIBLIOTECA

GLI SPETTACOLI

  • Il senso dei 5 sensi
  • Per un pugno di stracci
  • Clownotto on the road
  • I colori di Arlecchino
  • Nella casa di Babbo Natale
  • Viaggio spaziale in rima baciata
  • Il giro del mondo in 60 minuti
  • L'albero più felice del mondo
  • Un giorno... un baule
  • Storie da cucinare!
  • Romolo il Gatto
  • Come fa Babbo Natale
  • Come fu che l'Arcobaleno
Clownotto - info:339.66.49.146 – 349.86.66.161