clicca per andare alla pagina iniziale
English version

La città delle maschere

Le maschere di Arlecchino, Pantalone, Pulcinella, Colombina e molte altre figure della Commedia dell’Arte sono riuscite a sopravvivere alle mode che alimentano personaggi effimeri e privi di spessore, perché riconosciuti degni di rappresentare ciò che di più caro le città italiane avevano nel cuore, le tradizioni domestiche, la parlata popolaresca, lo spirito delle antiche cose.

Ne “La città delle maschere” si vuole concentrare l’attenzione proprio su di loro ribadendone la straordinaria vitalità e attualità, abbinandoli ad attività ludiche che rendano partecipi i bambini e che ne approfondiscano la conoscenza.

Ogni maschera avrà un suo spazio molto curato negli arredi e nei supporti scenografici, all’interno del quale agirà proponendo ai bambini attività di laboratorio legate al suo carattere. Arlecchino giocherà con i suoi colori, Pulcinella ci delizierà con le sue prelibatezze, Capitan Spaventa giocherà alla guerra mentre da Colombina sarà possibile trasformarsi con trucchi e parrucche.

Artisti di Strada proporranno performance itineranti e momenti di spettacolo con giocolerie, acrobazie e “strampolate”. Osserveranno momenti di riposo che saranno “coperti” da animatori che attiveranno balli della tradizione popolare come quadriglie, girotondi e danze con l'aiuto di un musicista che suonerà dal vivo.   

I NOSTRI EVENTI

  • Il bosco
  • Il labirinto
  • La luna
  • La città delle maschere
  • Un mondo di diritti
  • Un giorno da bambini
  • Ulisse miti ed eroi del mare
  • Primavera Ecologica
Clownotto - Recapiti e info